in

A Live – Non è la d’Urso il fratello di Serena Rutelli: “Mi vietarono di contattarla”

Gaetano, il fratello biologico di Serena Rutelli, è stato ospite dell’ultima puntata di Live – Non è la d’Urso.

L’uomo, oggi padre di famiglia trentenne, non ha mai conosciuto la sorella perché tolto in giovane età dalla madre e adottato dalla zia dopo aver passato un lungo periodo in collegio.

Ospite della trasmissione di Barbara d’Urso, Gaetano ha così parlato del suo passato e della madre, oggi clochard:

Ho visto la mia mamma naturale solo una volta, in foto. Mi ha scritto sette anni fa, quando dovevo sposarmi… Voleva venire al mio matrimonio ma non l’ho invitata. Secondo me non è una mamma.

Dopo aver scoperto l’esistenza di Serena, Gaetano ha rivelato di aver tentato in passato un approccio, che fu però bocciato dagli assistenti sociali a causa del padre di Serena:

Ho saputo di Serena e Monica quattro o cinque anni fa, quando ho scoperto che erano state adottate da Rutelli e Palombelli. Ho provato a mettermi in contatto con loro cinque anni fa, ma i miei assistenti sociali me lo hanno vietato per una questione di sicurezza per via del loro padre biologico.

L’uomo ha quindi concluso ribadendo il suo desiderio di incontrare la sorella perduta, attualmente all’interno della casa del Grande Fratello:

Aspetto che esca per incontrarla, per lei e Monica provo amore, perché comunque mi sento un fratello più grande.

Cosa ne pensi?

13 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

georgette polizzi ospedale

Georgette Polizzi finisce in ospedale dopo il caso Pamela Prati

“Calipso”, guarda il video di Charlie Charles, Dardust, Sfera Ebbasta, Mahmood e Fabri Fibra