in

Amici Celebrities, Michelle Hunziker commenta gli ascolti e le critiche ricevute

Qualche giorno fa, come ricorderete, vi avevamo riportato le parole di Michelle Hunziker sulla sua conduzione ad Amici Celebrities, diffuse tramite il suo profilo Instagram:

In molti mi chiedono perché sia subentrata a Maria solo alla quarta puntata. Maria me l’ha chiesto questa estate, dicendo che voleva affidarlo a me nonostante io le abbia detto che fosse matta. E a me ha fatto davvero un piacere incredibile. Ovviamente era già di partenza una grande sfida perché sapevo molto bene che è da 20 anni che siamo tutti abituati, me compresa, a vedere Maria fare Amici. Ma quando una collega che stimi così tanto ti chiede di fare questa cosa, non solo accetti di buon grado, ma dici: sai che c’è? Lo faccio proprio di cuore ed è una grande sfida!

Con questo cambio di conduzione in corsa era molto più difficile per me subentrare ad Amici. Ma è una delle più belle sfide e delle più belle scuole che abbia fatto in questi anni. Ed è più difficile questa di Sanremo 2018 […] E poi dovete sapere che nella vita le cose belle non si fanno mai da soli, si fanno in squadra. Insieme.

Subito dopo, nella questione era intervenuto anche il buon Maurizio Costanzo, che si era così espresso:

Posso capire che ci si senta disorientati, ma all’interno di una rete capita che i conduttori facciano più cose e si passino il testimone, proprio come avviene in una squadra di calcio. Tra la Hunziker e la De Filippi è successo proprio questo: Maria ha dato il calcio d’inizio e Michelle è entrata in campo per terminare la partita di Amici Celebrities. Lei come ogni anno ha dato il via alla stagione del Tg satirico (Striscia la Notizia, ndr) e tornerà per concluderla, ma si tratta di due programmi talmente diversi che non si farà fatica ad abituarsi al cambio della guardia del mercoledì sera.

Intervistata dal settimanale Gente, Michelle è tornata oggi sull’argomento, commentando nuovamente la sua conduzione e rispondendo alle numerose critiche:

Come in ogni lavoro si hanno momenti buoni e altri meno. Non mi abbatto perché conosco i rischi del mio mestiere. Quando i commenti però non sono costruttivi, giro in fretta pagina e mi rimbocco le maniche, accetto la sfida. Sono entrata di corsa e ho dovuto sostituire l’anima del programma, cioè Maria. Oltretutto il pubblico affezionato ad Amici è quello del sabato e invece il nuovo programma va al mercoledì…

Michelle, comunque, è supportata dal marito Tomaso Trussardi, che la sostiene sempre in tutte le sue scelte:

C’è sempre stato un dialogo profondo e costruttivo. Mi confronto con lui su tutto. E anche in questo caso Tomaso mi ha dato un consiglio giusto, da imprenditore, non da marito. Mi ha detto: ‘Se sei abituata a prendere voti alti, hai la sindrome del 30 e lode, e quando prendi solo 30 ti abbatti. Guarda i risultati: 2,7 milioni di telespettatori non sono così male’. Ha ragione!

Cosa ne pensi?

14 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nadia Toffa, tentata truffa a suo nome

Nicole Mazzocato parla del suo presunto flirt con Andrea Damante, ecco le sue parole