in

Baby 2, ecco le anticipazioni del regista

Domani arriverà su Netflix la seconda stagione di Baby, serie firmata Netflix per la regia di Andrea De Sica.

Proprio in occasione della presentazione della seconda stagione, De Sica ha voluto mettere i puntini sulle i e fornire qualche curiosa anticipazione su una delle serie più chiacchierate e controverse d’Italia.

Come ricorderete, la serie tv racconta dello scandalo delle baby squillo dei Parioli, un quartiere di Roma, esploso qualche anno fa. C’è chi ha iniziato a gridare ‘al lupo’, perché l’esempio di Chiara e Ludovica (le protagoniste della serie) potrebbe essere seguito dalle ragazzine. Secondo il regista, però, Baby non è da vedere in un’ottica negativa.

Le protagoniste qui hanno un carattere attivo, hanno relazioni ambigue, sbagliano. Ma è un film, racconta le insidie e le conseguenze del mondo reale e delle sue pulsioni. Le ragazze che guardano la serie si vedono finalmente attive. Baby per il giovane pubblico femminile è stato liberatorio, per le donne è catartico.

De Sica promette anche che nella seconda stagione, a differenza della prima che era più concentrata sull’aspetto psicologico dei personaggi, ci sarà più trama

La prima stagione aveva poco plot, poca trama, era soprattutto un approfondimento psicologico sui personaggi. Quest’anno entriamo negli alberghi. Le due ragazze cominciano a prostit**rsi, con tutte le conseguenze che comporta.

Insomma non ci resta che aspettare domani per esprimere un’opinione su questa serie tanto attesa!

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tiziano Ferro rivela la tracklist del suo nuovo album

Barbara d’Urso: “giornalista forniva consigli ad un mio hater”