in

Live – Non è la d’Urso: Barbara d’Urso asfalta il compagno di Antonella Elia

barbara d'urso

Se nella precedente puntata di Live – Non è la d’Urso, Pietro Delle Piane, compagno di Antonella Elia, aveva fatto innervosire Barbara d’Urso, accusandola di aver costruito una “buffonata” con la macchina della verità dell’Alabama, questa Domenica l’uomo ha oltrepassato il punto di non ritorno.

Delle Piane è infatti intervenuto nel blocco dedicato al Grande Fratello Vip, in cui erano presenti diversi opinionisti, tra cui Karina Cascella e Riccardo Signoretti, direttore della rivista Nuovo che aveva pubblicato le foto di lui insieme alla ex, ipotizzando così un tradimento ai danni della Elia.

Sin da subito Delle Piane ha iniziato ad andare contro gli ospiti in studio, facendo sì che la sua voce si accavallasse in modo fastidioso a quella degli altri.

Dopo che la d’Urso gli ha intimato di comportarsi in modo più adeguato, per rispetto nei confronti della “casa” (ovvero il programma) della conduttrice che lo sta ospitando, Delle Piane ha fatto una battuta non gradita

Siccome tu ripeti sempre questa cosa di “casa mia”, io volevo dirti che a casa tua ci son stato tante volte, ma a casa tua in Via **** *****, perché io siccome sono amico di Daniela (sorella della d’Urso*), quando tu tanti anni fa andavi a lavorare, Daniela mi chiamava e mi diceva “vieni, che Barbara non c’è e facciamo tante feste”

La conduttrice, da sempre attenta a proteggere la sua sua vita privata e la sua privacy, non ha resistito ed ha risposto

La chiamo “casa mia” perché io qua, insieme agli altri, ci vivo, ci sputo il sangue e ci metto l’anima, quindi la considero casa mia. Ti do un consiglio: quando vai in tv, non solo a casa mia, ma in casa di chiunque, cerca di essere meno arrogante, meno presuntuoso

Delle Piane ha continuato ad interrompere la conduttrice, accusandola di aver preso in giro Antonella Elia insieme a Morgan e a Vittorio Sgarbi, lamentando infine anche disagi a causa dei problemi con l’audio e col trucco e parrucco. Barbara ha deciso quindi di spegnere il microfono per poter replicare senza interruzioni

Sei una persona poco educata. Mi costringi a spegnere il microfono, non l’ho mai fatto con nessuno […] Non è mia abitudine, vi giuro. Non sento quello che dice e non posso replicare. Volevo consigliare al signor doppiatore e attore di, non solo non attaccare gli altri, ma di non permettersi mai più di raccontare i miei fatti privati, che riguardano me, mia sorella, la mia casa per fare il simpaticone, perché non hai fatto ridere nessuno. Detto questo, lo saluto caldamente. Com’era? Salutame a soreta, ciao!

View this post on Instagram

SALUTAME A SORETA IS BACK #noneladurso

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

Cosa ne pensi?

4 points
Upvote Downvote
Lascia un commento
  1. Asfalta è un parolone, visto che lui ha asfaltato lei che per poter parlar ha dovuto chiudere in modo vigliacco il microfono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Myss Keta

Myss Keta risponde alle critiche di Mara Venier: ecco cosa ha detto

grande fratello vip

Grande Fratello Vip: svelati i tre nuovi concorrenti