in

Il Capodanno di Rai 1 annullato per il Covid. Confermato, invece, il Grande Fratello Vip

Capodanno Rai 1 salta per Covid
Capodanno Rai 1 salta per Covid

La pandemia da Covid-19 sta creando non pochi problemi ai palinsesti televisivi di tutte le emittenti, costrette a rivedere costantemente tutti i propri piani, anche all’ultimo momento.

È questo il caso dell’immancabile Capodanno targato Rai 1, L’anno che verrà, che quest’anno sarebbe dovuto andare in onda dall’Acciaieria di Terni.

Nelle ultime ore, però, il comunicato ufficiale dell’Ast, l’Acciaieria di Terni, ha vanificato ogni speranza di realizzare il classico Capodanno di Rai1 – costato alla Regione Umbria 500.000€ ed al Comune di Terni 150.000€ – incompatibile con l’ultimo Dpcm emanato giovedì 3 dicembre.

Anche gli emissari della Rai si sono pronunciati in merito:

“Con la consigliera Rita Borioni abbiamo condiviso alcune preoccupazioni circa la produzione di fine anno che dovrebbe svolgersi in Umbria, presso le acciaierie di Terni. Regione Umbria e Comune di Terni insieme a RAI Com hanno dato vita ad una convenzione che è un ticket per guardare lontano verso la ripresa economica e sociale del nostro paese.
Le acciaierie, luogo di nobili operai, luogo simbolico dove è importante che RAI sia presente, nonostante le difficoltà, per declinare il profondo significato del servizio pubblico.”

Grandi cambiamenti anche in casa Mediaset: nessuno spettacolo di Capodanno insieme a Federica Panicucci, che verrà invece sostituito dal Grande Fratello Vip, il quale inizierà subito dopo il messaggio alla Nazione a reti unificate del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Elisabetta Gregoraci

Grande Fratello Vip: Elisabetta Gregoraci smentisce l’esistenza di un contratto con Flavio Briatore

Cristiano Malgioglio e Tommaso Zorzi

Cristiano Malgioglio chiede a Tommaso Zorzi se è innamorato di Francesco Oppini: la risposta è eloquente – VIDEO