in

Codacons pronto a bloccare il Festival di Sanremo: ecco cosa sta succedendo

Festival di Sanremo 2021
Festival di Sanremo 2021

Il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) si è detto pronto ad intervenire per bloccare il Festival di Sanremo, qualora si ravvisassero nel piano sicurezza della manifestazione o nei protocolli sanitari anti Covid delle lacune o degli elementi di debolezza che potrebbero, in qualsiasi modo, minare la salute pubblica.

Già ieri vi abbiamo informato sulle dichiarazioni del prefetto di Imperia Alberto Intini e del sindaco di Sanremo Alberto Biancheri che hanno escluso la presenza del pubblico all’Ariston, se non nella misura in cui la Rai provvedesse a ricorrere all’espediente dei figuranti contrattualizzati attraverso i quali poter riempire una altrimenti vuota platea.

Non ci saranno eccezioni, spiega il presidente del Codacons Carlo Rienzi che, anzi, è pronto ad impugnare al Tar qualsiasi atto che autorizzi la manifestazione canora nella cittadina ligure se non saranno garantite rigorosissime misure di sicurezza per lavoratori e pubblico.

Ecco le dichiarazioni del Codacons che sono state riportate da RTL 102.5 che informa, per l’appunto, su un possibile stop per il Festival di Sanremo se i protocolli sanitari non dovessero garantire la massima sicurezza.

Cosa ne pensi?

-21 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Uomini e Donne

Uomini e Donne, “bippato il nome di Barbara d’Urso”: ecco cosa è successo – VIDEO

TikTok

TikTok: “blackout challenge” e muore una bambina di 10 anni a Palermo