in ,

Crolla il traffico su PornHub durante Temptation Island

Temptation Island è sicuramente il programma trash estivo più amato dagli italiani: tra Giugno e Luglio i telespettatori, orfani dei tanti show televisivi, prestano tutta la loro attenzione al format creato da Maria De Filippi che mette a dura prova i sentimenti delle coppie.

Anche quest’anno, tra creme solari, corna e arredamento distrutto, la versione classica di Temptation è riuscita a stabilire nuovi record in termini di ascolti.

Un successo che non interessa solo il mondo televisivo, ma che colpisce anche il web: si inizia con le gif, i meme, i video virali, le parodie e si arriva ad interferire con il traffico di importanti siti web.

Uno dei siti ad essere stato travolto dall’effetto Temptation Island è PornHub, la celebre piattaforma per adulti conosciuta in tutto il mondo: il portale, insieme a rollingstone.it, ha studiato il fenomeno in questione ed ha pubblicato le statistiche relative al traffico del sito durante la messa in onda del programma televisivo (traffico confrontato con gli altri giorni della settimana).

Il risultato è sorprendente: durante Temptation Island, PornHub ha sempre subìto un crollo delle visualizzazioni, segnando addirittura un -9% del traffico alle ore 22.00 del 22 Luglio.

Fonte: PornHub

Non è finita qui, perché la piattaforma ha pubblicato un altro dato interessante: sembrerebbe infatti che, dopo le puntate di Temptation, gli utenti siano abituati a cercare le parole “Temptation Island” all’interno di PornHub, forse con la speranza di trovare qualche video a luci rosse.

Cosa ne pensi?

22 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ex corteggiatrice di Uomini e Donne chiede una cena gratis ad un ristorante, che la umilia pubblicamente

Ex tronista va in un ristorante con la figlia ma viene cacciata