in

Dopo Lorenzo Fragola anche Nilufar Addati contro Matteo Salvini: “che schifo”

Dopo Lorenzo Fragola, che ieri si è pubblicamente scagliato contro Matteo Salvini sui social (ricevendo anche una risposta dal diretto interessato) pubblicando un lungo post dove ha espresso il suo pensiero (qui per recuperare tutto), è oggi il turno di Nilufar Addati.

L’ex tronista, tramite alcune Stories sul suo profilo Instagram, ha infatti fatto sapere ai fan il suo pensiero sul ministro degli interni, scagliandosi a sua volta contro di lui. Riprendendo un articolo di giornale in cui Salvini è ritratto durante il suo discusso pomeriggio come deejay in un noto locale di Milano Marittima, la ragazza si è così espressa:

Mamma mia che bella la crisi di governo. Un paio di cu*i, premier felice, dai, che bello, grazie, che bella l’Italia! Salvini premier, che vergogna ragazzi.

Nilufar ha quindi spostato l’inquadratura e si è rivolta direttamente all’obiettivo:

Qualcuno per favore mi spiega, prima che cominci a vomitare tutti i cornetti buonissimi che ho appena mangiato, quindi non mi andrebbe di vomitarli in tutta sincerità, per quale motivo abbiamo un premier che in piena crisi di governo va al Papeete, al Papeete, e mette l’inno di Mameli? Che schifo ragazzi, che vergogna. Cioè, veramente, il paese dei balocchi. Mi aspetto di vedere Gulliver tra un po’, mamma mia…

E ha poi aggiunto:

Siamo passati dal Jova Beach Party, che era una cosa stupenda, al Salvini Beach Party… Ma premier, ma può copiare i format da Jovanotti? Ma per favore, io la prego, cioè…

E ora che mi arrivano i messaggi e mi dite ‘Ah ma sarebbero meglio i Cinque Stelle?’ no, non sono meglio i Cinque Stelle, ma io un premier che va al Papeete a sorridere e a guardare i cu*i delle ragazzine sinceramente mi fa schifo. E visto che ci sono stati anni di lotte sulla questione Berlusconi, mo’ c’abbiamo Salvini e direi che basta, non se ne può più.

Per poi concludere:

Comunque ho detto premier, in realtà e ministro degli interni, però sono talmente tanto ormai entrata nella forma mentis che ce lo ritroveremo come premier che gli ho già anticipato il titolo, quindi gli ho fatto tipo un favore. Comunque voi dovete sapere che io amo parlare di queste cose perché poi vado subito in Direct e blocco tutti quelli che scrivono schifezze. Quindi ora passerò la mattinata a bloccare gente, che bello.

#TeamFragola, #teamNilufar o #TeamSalvini?

Cosa ne pensi?

17 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nadia Toffa, il saluto di amici e colleghi

Christina Aguilera, ecco l’annuncio per i 20 anni di carriera