in

Francesco Chiofalo commenta il suo video “hot” con il peluche

Archiviate per un istante le Stories in cui cerca disperatamente di riconquistare l’amata Antonella Fiordelisi, Francesco Chiofalo, dopo essere stato al centro di alcune polemiche per alcune sue uscite poco felici (qui per recuperare), sta facendo nuovamente parecchio discutere.

Un suo video in particolare, che lo ritrae intento ad “amoreggiare” con un peluche, diffuso e subito diventato virale, ha infatti fatto strabuzzare più di qualche occhio:

View this post on Instagram

911 Emergency? Ambulanza 🚑

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

Ecco allora che, oggi, Francesco ha voluto fare “chiarezza” sul video incriminato e, sul suo profilo Instagram, si è così espresso in merito:

Ok, ho visto che sono usciti dei post con questo mio video, con sotto commenti delle persone scandalizzate, come chissà che ho fatto… Cioè, allora, prima cosa se qualcuno s’è sentito offeso da questo video chiedo scusa, ma sinceramente, sono onesto: a parte che ho letto dei commenti di gente che dice che io me voglio far vedere, ma perché secondo voi io potevo pensare che facendo un video in cui gioco con un peluche e simili per dieci secondi un atto sessuale, evidentemente simulato perché sto tutto vestito, potevo immaginare di uscire su pagine di gossip? Assolutamente no.

E ancora:

Invece, a quanto pare, stanno molto attenti alle mie Storie. Comunque chiedo scusa se qualcuno s’è sentito offeso ma sinceramente, sarò onesto, pensavo che nel 2020 una cosa del genere non potesse fare così tanto scalpore. Anche perché evidentemente era una ca**ata per far ridere, perché magari qualcuno quando se guarda le storie mie stacca un attimino la presa dalla monononia (monotonia? Ndr) della vita, dai problemi della vita e se fa una risata leggera.

Pure per quello l’ho fatto, per far fare una risata leggera. Non lo cancello perché tanto ormai l’hanno visto tutti. Non pensavo sinceramente che stavamo a sto punto che se scandalizziamo per un video del genere però buono a sapersi. Starò più attento, questo ve l’assicuro. Starò molto più attento. Comunque vi voglio bene lo stesso, pure se parlate sempre male di me.

Per poi concludere:

Alla fine però ci ho ripensato… Anche se il video lo hanno già visto in molti l’ho voluto levare date le eccessive critiche… Sinceramente non mi aspettavo che suscitasse tutte queste polemiche un semplice video scherzoso dove non si offende nessuno e non si usano parolacce.

Cosa ne pensi?

-29 points
Upvote Downvote
Lascia un commento
  1. Ma daiiiii ripigliati. Siamo nel 2020 non vuol dire essere nel caos. Ok la libertà di essere e di fare ciò che si vuole ma fino a un certo punto, senza andare ad offendere qualcun’altro. Il rispetto deve essere alla base di ogni cosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pechino Express 2020, tutto quello che sappiamo finora

Kiko Nalli finisce al pronto soccorso: “insulti a me e a Barbara D’Urso”