in

Kit Harington, Jon Snow de Il Trono di Spade, in rehab. Colpa della serie?

kit harington

Dagli Stati Uniti arriva un’indiscrezione che riguarda Kit Harington. L’attore che ha prestato per otto anni il proprio volto a Jon Snow nella famosa serie Il Trono di Spade della HBO sarebbe stato ricoverato per un mese per via di abuso di alcool e stress.

A rivelare la notizia è stato il New York Post. Il quotidiano sostiene che i problemi di Kit Harington sarebbero legati proprio alla fine della serie, che ha sicuramente avuto un impatto forte sulla vita dell’attore.

Secondo la fonte, Kit avrebbe trascorso un mese in un centro di salute del Connecticut, la Privé-Swiss, una lussuosa clinica di riabilitazione, ancora prima che l’ultima puntata della serie andasse in onda. Il Post scrive:

L’attore britannico è stato sottoposto a coaching psicologico, praticando meditazione consapevole e terapia comportamentale cognitiva per combattere lo stress e gestire le emozioni negative presso la struttura da oltre 120.000 dollari al mese

Lo stesso Kit Harington aveva rivelato di aver avuto quasi un attacco di ansia durante l’ultimo giorno di riprese. Lo staff dell’attore inglese ha confermato il ricovero a TMZ etichettandolo però come un “ritiro di benessere”.

Cosa ne pensi?

11 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

burger king mark

Anche Burger King interviene sulla questione Mark Caltagirone

Grande Fratello 16, il Moige non ci sta e invoca provvedimenti