in ,

La Pupa e il Secchione, Stella Manente sarà una concorrente

Come vi avevamo annunciato pochi giorni fa, uno dei programmi più trash e apprezzati del panorama televisivo italiano tornerà presto in onda dopo un decennio per la gioia di molti, La Pupa e il Secchione.

Il grande ritorno era già stato annunciato tempo fa e, dopo essere stato posticipato più volte, sembra aver trovato oggi una sistemazione, perché pare infatti che il programma non solo vedrà presto la sua messa in onda, ma che sia addirittura già stato registrato.

Stando a quanto riportato dal settimanale Chi, infatti, La Pupa e il Secchione e Viceversa, questo il suo nuovo titolo, dovrebbe tornare nei primi mesi del 2020 su Italia 1, sotto la conduzione di Paolo Ruffini e con la partecipazione di Valeria MariniVittorio Sgarbi e Aldo Busi come giurati e la vincitrice della seconda edizione Francesca Cipriani nel ruolo di valletta.

Ma se fino ad oggi le informazioni sul cast erano rimaste top secret, apprendiamo oggi il nome della prima concorrente ufficiale, una nostra vecchia conoscenza la cui partecipazione farà sicuramente molto discutere: Stella Manente.

Dopo le prime indiscrezioni lanciate da Spy.it, che aveva dato la notizia in anteprima, arriva oggi la conferma della sua partecipazione nel programma, nonostante tutto il polverone mediatico di cui si è resa protagonista.

Vi rinfreschiamo la memoria: modella e influencer, la Manente era balzata agli onori della cronaca lo scorso giugno quando, su Instagram, aveva pubblicato una sfuriata contro il Pride di Milano, utilizzando un linguaggio e alcune espressioni decisamente poco consone:

Cioé io sto perdendo il treno in mezzo a questa massa di ignoranti, andate tutti a morire ca**o. Perché non esiste più Hitler? Sarebbe dovuto esistere Hitler. Tu guarda che ammasso di gente ignorante che sta bloccando la strada. Io veramente vorrei capire la polizia dove ca**o è, a farsi le seg*e perché non ha un ca**o da fare, cioè una vergogna guarda…

Immediatamente attaccata da diversi personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Cristiano Malgioglio, Stella si era pubblicamente scusata ma aveva ben pensato di querelare tutti quelli che, anche giustamente, l’avevano insultata, sporgendo denuncia contro ignoti… Richiesta non accolta però dal PM, che aveva reputato come fosse stata lei a provocare.

Alla luce di questi fatti, ritenete che Mediaset abbia fatto la scelta giusta? Che ai piani alti non fosse giunta la notizia dello scandalo? O una precisa scelta per far partire col botto il programma cavalcando l’onda della polemica?

Cosa ne pensi?

-7 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sara Affi Fella

Sara Affi Fella si sfoga dopo l’ennesimo attacco da parte di un hater

Adrian, ecco i conduttori che affiancheranno Adriano Celentano nella prima puntata