in

Il serale di Amici con il pubblico in studio: il manager Lucio Presta commenta duramente e fa un confronto con Sanremo

Lucio Presta
Lucio Presta

Lucio Presta, noto manager di numerosi vip e personaggi dello spettacolo, con un messaggio su Twitter ha commentato la presenza del pubblico ad Amici – per il quale si dice comunque felice – confrontando la situazione del talent di Maria De Filippi con quella del Festival di Sanremo, dove l’assenza di pubblico ha creato un silenzio assordante.

Il manager dei vip appunto, non si capacita di come possa essere differente – per quanto riguarda la presenza o meno del pubblico – uno studio televisivo da un teatro e chiede, nel suo tweet, ragione di ciò al Ministro dei Beni culturali Dario Franceschini che, in accordo col Ministro della Salute Roberto Speranza, aveva posto il veto dell’assenza del pubblico per il Festival di Sanremo.

Zona rossa in tutta Italia, Sanremo fatto totalmente senza pubblico, ministro Dario Franceschini, cosa non ho capito di tutto ciò che sta accadendo? Felice per #Amici ma ci aiuti a comprendere, il problema era Sanremo? O voleva far felice amici del teatro ai quali dato nulla?

Lucio Presta non è il primo a sollevare dubbi e perplessità sulla presenza del pubblico nei programmi di Maria De Filippi, la quale, dal canto suo, ha più volte spiegato quali sono stati i rigidi protocolli sanitari adottati nelle sue trasmissioni che hanno permesso al pubblico di essere presente, pur con mascherina, distanziamento e divisori in plexiglass. Quest’anno, infatti, anche nella fase pomeridiana di Amici, i ragazzi sono stati da subito isolati nelle casette di Cinecittà e non in un albergo esterno da cui uscivano ed entravano con conseguente libertà di movimento come nelle edizioni precedenti.

La stessa Maria De Filippi, inoltre, in un’intervista radiofonica rilasciata qualche settimana fa a Massimo Giletti, si era detta perplessa sulla mancanza del pubblico al Festival; secondo la conduttrice di Amici, infatti, con le dovute precauzioni, il pubblico all’Ariston ci sarebbe potuto essere.

Cosa ne pensi?

17 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesco Oppini

Il padre di Francesco Oppini e la frase su Dayane Mello che infiamma il web – VIDEO

Bandiera arcobaleno, simbolo della comunità LGBT+

Aggressione omofoba a Roma: attraversa i binari per picchiare un ragazzo che baciava il suo compagno