in

Mara Venier racconta come sarebbe il suo Festival di Sanremo: ecco cosa ha detto

Mara Venier
Mara Venier

Mara Venier ha espresso alcuni desideri molto particolari durante il programma radiofonico da lei condotto, Chiamate Mara 3131 in onda su Radio 2.

La regina di Domenica In, infatti, avrebbe dichiarato che le piacerebbe condurre il Festival di Sanremo affiancata da Maria De Filippi e Sabrina Ferilli. La conduzione, secondo i desideri di Mara Venier, sarebbe supportata dalla presenza di 8 valletti.

La Venier ha tenuto a specificare che non vorrebbe 8 valletti qualunque, ma 8 big del panorama culturale italiano. La conduttrice di Domenica In ha dichiarato:

Il Festival di Sanremo mi piacerebbe condurlo in futuro insieme a Maria De Filippi e Sabrina Ferilli. Magari con otto valletti uomini. Non vorrei gente che non fa niente, vorrei pezzi davvero grossi che fanno i valletti, magari anche qualche politico.

Mara Venier salirà sul palco dell’Ariston per il Festival di Sanremo 2020

La Signora di Domenica In, calcherà il palco dell’Ariston per la 70esima edizione del Festival di Sanremo. Lo farà durante l’ultima puntata insieme a Sabrina Salerno, Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello.

L’annuncio che avrebbe partecipato come valletta al fianco di Amadeus, era stato dato dal futuro presentatore in collegamento con la trasmissione della Venier stessa. Mara, molto emozionata, aveva subito accettato l’invito dichiarando di sentirsi onorata per quella scelta.

In diverse interviste, la Venier ha affermato:

Sarà la mia prima volta al fianco di un conduttore. Ma la mia seconda volta su quel palco durante una serata del Festival. Perché una volta ci salii nel 1987 con Jerry Calà. Pippo Baudo quell’anno chiamò diversi personaggi a fare da padrini e madrine ai cantanti. Noi due presentammo Al Bano e Romina. Salimmo sul palco pochi minuti dopo l’annuncio da parte di Baudo della morte di Claudio Villa. C’era un’atmosfera di grande emozione. Ma quest’anno sarà tutta un’altra cosa: allora ero una sconosciuta, la moglie di Jerry Calà. Adesso è passato qualche anno e un po’ di esperienza ce l’ho anche io.

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Federico Rossi attacca Antonio Zequila: “incommentabile, mentalità microcefàlica ed ignorante”

Roberto Benigni

Sanremo 2020: a rischio l’ospitata di Roberto Benigni, ecco perché