in

Ecco tutti i vincitori degli Oscar del 2020

Oscar 2020
Oscar 2020

Non abbiamo fatto in tempo a riprenderci dalle notti brave del Festival di Sanremo, che un altro degli appuntamenti artistici più importanti del globo si è consumato nel giro di una notte: gli Oscar 2020.

Seppur all’insegna di molti caffè, borse e occhiaie abbiamo dato un’occhiata a un’altra delle notti da Red Carpet. Per l’occasione c’erano anche Chiara Ferragni e suo marito Fedez, ormai fissi alla notte degli Oscar.

Riportiamo qui per voi i vincitori della statuetta più famosa del mondo.

I Premiati alla notte degli Oscar 2020

Deboluccio Joker (che sembrava dovesse vincere tutto il vincibile), in testa Parasite che ha riscosso moltissimo successo. Non ce l’ha fatta Scarlett Johansson nonostante due film che hanno visto una sua meravigliosa interpretazione. Joaquin Phoenix si conferma l’uomo dell’anno, mentre Brad Pitt porta a casa una statuetta per Quentin Tarantino. Anche il film 1917 ha visto consegnarsi molti premi. Festeggia anche il regista di Parasite, Bong Joon Ho, con un Oscar tutto per sé.

Miglior attore protagonista: Joaquin Phoenix (Joker)

Migliore attrice protagonista: Renee Zellweger (Judy)

Miglior attore non protagonista: Brad Pitt (C’era una volta…a Hollywood)

Migliore attrice non protagonista: Laura Dern (Storia di un matrimonio)

Miglior regia: Bong Joon Ho (Parasite)

Miglior film: Parasite

Miglior film internazionale: Parasite (Corea del Sud)

Miglior cortometraggio: The Neighbor’s Window

Miglior documentario: American Factory

Miglior cortometraggio documentario: Learning to skateboard in Warzone (If you’re a girl)

Miglior sceneggiatura orginale: Parasite

Miglior sceneggiatura non originale: Jojo Rabbit

Miglior film d’animazione: Toy Story 4

Miglior corto animato: Hair Love

Miglior scenografia: C’era una volta…a Hollywood

Miglior costume: Piccole Donne

Miglior montaggio sonoro: La Mans 66 – La grande sfida

Miglior sonoro: 1917

Migliore fotografia: 1917

Miglior montaggio: Le Mans 66 – La grande sfida

Migliori effetti speciali: 1917

Miglior trucco e acconciature: Bombshell

Migliore colonna sonora: Joker

Migliore canzone originale: (I’m gonna) Love Me Again – Rocketman

Cosa ne pensi?

5 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Grande Fratello Vip 4

Grande Fratello Vip 4: tutte le anticipazioni della prossima puntata

pietro tartaglione

Pietro Tartaglione accusato di omofobia: ecco il suo sfogo