in

Parte un brano di Salmo durante una serata di Luchè, che non la prende bene e perde le staffe – VIDEO

Ricordate lo scontro social di qualche giorno fa tra i rapper Salmo e Luchè? Tutto era cominciato quando Salmo, fiero dei suoi successi legati a Machete Mixtape 4Playlist, aveva pubblicato un post che non era andato giù ad alcuni suoi colleghi:

View this post on Instagram

Fanculo 💅🏻

A post shared by Salmo Official (@lebonwski) on

Il post in questione aveva destato l’attenzione di Luchè, che aveva deciso di rispondere al collega con una serie di commenti:

Un atteggiamento così antipatico quando non puoi permetterlo, ti lascerà sempre più solo. Complimenti per le vendite e per i sold out, ma i tuoi ultimi due dischi non sono tra le uscite migliori

L’attacco di Luchè era poi continuato, tirando in ballo anche Fedez:

Ti sei dimenticato che oltre a beats bruttino hai un flow monotono, non sai fare ritornelli e nei tuoi dischi sai parlare solo di rap e di un nemico immaginario che prima era la trap, adesso sei costretto a collaborarci anche. Nessuno rosica, il tuo genere va forte in Italia dove non esiste cultura black, infatti vieni dal rock.In un’altra nazione non avresti modo d’esistere. Sei Fedez 2.0, lo stanno capendo tutti

Salmo, a questo punto, era passato al contrattacco, lanciando pesanti accuse alla controparte:

La prova del 9 della musica sono i live, e mi dispiace dirtelo frà, ma tu dal vivo fai veramente cag*re, fai veramente schifo, non è solo una mia opinione, tutti lo sanno che fai schifo!

La cosa era poi proseguita nelle Stories di Luchè, ed erano volati parecchi stracci:

Fino ad arrivare ad oggi, quando è stato scritto un nuovo capitolo di questa faida. Nella serata di ieri, infatti, Luchè si sarebbe dovuto esibire presso il locale “Le Dune” di Palinuro, ma lo show, a causa di alcuni problemi tecnici, non c’è mai stato.

Proprio mentre il rapper campano si preparava a lasciare il locale, uno dei deejay presenti ha ben pensato di far partire un pezzo di Salmo, suscitando la sua furia: dopo aver inveito contro il malcapitato, Luchè è infatti passato all’azione fisica e, dopo aver brandito un bicchiere, gli ha lanciato il contenuto addosso.

La scena, ripresa in un video subito diventato virale, è stata oggi commentata dal diretto interessato che, rispondendo alla critica di un utente, si è così giustificato:

Io ero carico e felice di suonare davanti a tremila persone che avevano acquistato il biglietto per sentirmi. Avevamo fatto il soundcheck nel pomeriggio, ma evidentemente qualcuno continuava a sabotare l’impianto. Non funzionava niente. Quindi sono andato via, i miei tecnici hanno cercato di rimediare, riuscendoci. A un certo punto funzionava di nuovo tutto, ma come per magia, quando sono risalito l’impianto è tornato a dare problemi. A quel punto sono stato costretto a lasciar perdere, dopo aver fatto le mie scuse al pubblico.

E ha poi concluso:

Ti sembra normale che mentre me ne vado, per motivi tecnici non dovuti da noi, il deejay metta un pezzo di Salmo? Era ovvio che c’era qualcuno pronto a sabotarmi. Tu al mio posto che reazione avresti avuto? Secondo te ero contento di deludere tremila paganti? Ovvio che mi ero innervosito, in più il deejay mi ha provocato così, davanti a tutta la discoteca, queste sono cose che non si fanno

Cosa ne pensi?

-15 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Britney Spears, trapelata in rete una clip di un brano inedito

EuroGames 2019, Ilary Blasi svela qualche curiosità sul suo nuovo programma