in

Coronavirus, tutte le reti Mediaset si fermano per un minuto: ecco cosa succede

mediaset
mediaset

Coronavirus è il tema portante dei palinsesti delle reti televisive in queste ultime settimane. Il contatore delle vittime e delle persone contagiate continua a salire senza sosta. Per questo motivo Mediaset, il 31 marzo, dalle ore 12 alle 12.01 ferma tutti i suoi canali in segno di rispetto per tutto ciò che sta succedendo al nostro Paese. Un silenzio assoluto dunque quello che sentiremo su tutte le reti free e Pay del gruppo Mediaset. Come anticipa il comunicato stampa aziendale, sullo schermo si comporrà una semplice scritta:

Mediaset partecipa al minuto di silenzio per ricordare le vittime del Coronavirus e onorare l’impegno e il sacrificio dei nostri meravigliosi operatori sanitari.

Mediaset

Il 31 marzo è lutto nazionale

Nella giornata di domani tutte le città italiane avranno la bandiera tricolore a mezz’asta mentre le campane suoneranno in segno delle numerose vittime che hanno perso la vita a causa di questo virus invisibile. Anche Mediaset decide di partecipare a questa giornata così importante per il nostro Paese:

Mediaset aderisce al primo momento collettivo per stringersi intorno alle famiglie italiane, quelle in lutto e quelle di medici e paramedici che lottano in prima linea 24 ore su 24. Sarà il nostro modo di esporre la bandiera a mezz’asta.

Mediaset

Rai, invece, ha previsto in prima serata su Rai1 uno speciale dal titolo Musica che unisce.

Cosa ne pensi?

7 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uomini e donne

Vuoi corteggiare Gemma Galgani a distanza? Uomini e Donne passa al “virtuale”

Uomini e Donne, Veronica Burchielli si lascia andare a un lungo sfogo su Instagram: ecco cosa ha detto