in

Riccardo Fogli commosso da Maurizio Costanzo: “una vera carognata”

Il caso Riccardo Fogli continua a far discutere. Ospite del Maurizio Costanzo Show, il cantante settantunenne ha ricevuto il supporto del conduttore Maurizio Costanzo, che si è espresso sulla triste pagina di televisione italiana accaduta sull’Isola dei Famosi:

A me sembra che a te abbiano fatto una vera carognata. Ti conosco da 30 anni, te lo dico con l’affetto di 30 anni. Una carognata. Non si fa, manco a uno che sta a Ostia. Non voglio che tu dici niente.

Il cantante, visibilmente commosso, è riuscito a stento a trattenere le lacrime e ha spiegato le conseguenze di quell’attacco, perpetrato in diretta da Fabrizio Corona:

Ho sofferto molto, ma avevo molto per smaltire. In mezzo al niente. Quello che mi disturba molto, mi chiedo perché, mi chiedo come vendicarmi e urlarlo, è che mia moglie era sola a casa, a soffrire di questo attacco demenziale. Non vuole essere un’offesa, è che non aveva senso. È impazzita dal dolore.

Fogli, che ne aveva già discusso con Silvia Toffanin a Verissimo (qui per recuperare il nostro articolo), ha quindi ribadito di essere stato molto male, ma di essere lentamente riuscito ad andare avanti:

Sono stato malissimo. Sono stato male fino a Verissimo. Non riuscivo a uscire dal turbine della sofferenza interiore. Piangevo, ho pianto. Poi ho detto da domani basta, qualcun altro deve piangere al posto mio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Giorgio Manetti parla di Uomini e Donne, e su Gemma Galgani dice…

Katy Perry si unisce a Daddy Yankee per il remix di “Con Calma”