in

Sanremo 2020: quali sono le canzoni migliori e peggiori secondo i giornalisti (classifica)

Sanremo 2020 logo
Sanremo 2020 logo

Sanremo 2020 canzoni: venerdì 17 gennaio i giornalisti della carta stampata e dei principali siti web hanno ascoltato in anteprima i 24 brani che i cosiddetti big porteranno al Festival.

Il sito TvChi ha raccolto i voti dati da dieci dei principali critici musicali per stilare una classifica che, seppur parziale, può far capire i gusti della stampa (una delle quattro giurie che incideranno sulla scelta del vincitore del Festival).

I dieci esperti selezionati sono: Andrea Laffranchi (Corriere della sera), Gino Castaldo (Repubblica), Luca Dondoni (La Stampa), Federico Vacalebre (Il Messaggero/Il Mattino), Fabrizio Biasin (Libero), Marco Mangiarotti (QN), Simone Zani (Allmusicitalia), Rita Vecchio (Leggo), Francesco Prisco (Il sole 24 ore), Carmen Guadalaxara (Il Tempo).

La somma dei voti dei dieci giornalisti premia le canzoni di Anastasio, Rancore e Bugo e Morgan. Bene anche Junior Cally e Elodie. Queste cinque superano i 70 punti totali (su 100 possibili). Male gli ex talent Giordana Angi (diciannovesima), Alberto Urso (ventunesimo), Enrico Nigiotti (ventitreesimo) e Riki (ultimo).

Da notare che solo tredici canzoni su ventiquattro ottengono la sufficienza o più della sufficienza.

Sanremo 2020 classifica giornalisti dopo preascolti

Di seguito vi proponiamo la classifica, corredato, tra parentesi, dal voto più alto e quello più basso ottenuto da ciascun brano (per le pagelle, i gudizi e i singoli voti date alle canzoni di Sanremo 2020 clicca sul link):

  1. Anastasio – Rosso di rabbia76 (10 Il Tempo / 6 Leggo)
  2. Rancore – Eden: 75,75 (9 Leggo / 6 Il Sole 24 Ore)
  3. Bugo e Morgan – Sincero: 72 (8 Libero, Il tempo / 6 Il Messaggero)
  4. Junior Cally – No Grazie: 71,25 (8.5 Il tempo / 5.5 La Stampa)
  5. Elodie – Andromeda: 70,75 (8.5 QN / 5 Il Sole 24 Ore)
  6. Diodato – Fai rumore: 69,5 (9 Il Tempo / 4.5 Il Sole 24 ore)
  7. Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr: 69 (8.5 QN / 5 Il Messaggero)
  8. Irene Grandi – Finalmente io: 68,5 (8.5 QN / 5.5 La Stampa)
  9. Francesco Gabbani – Viceversa: 65 (8 Allmusicitalia / 5 Il Messaggero)
  10. Tosca – Ho amato tutto: 63 (8 Il Messaggero / 5 Corriere della sera, Allmusicitalia)
  11. Raphael Gualazzi – Carioca: 61,75 (7+ Allmusicitalia / 5 La Stampa e Il Sole 24 Ore)
  12. Le Vibrazioni – Dov’è: 61,25 (7.5 Allmusicitalia / 5 Il Messaggero. Il Sole 24 Ore)
  13. Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare): 60 (7 Libero, Il Tempo / 4 Il Messaggero)
  14. Achille Lauro – Me ne frego: 59,75 (7,5 QN / 4 Il Messaggero)
  15. Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso: 59,75 (7.5 Il tempo / 5 Corriere della sera, Repubblica, Leggo)
  16. Piero Pelù – Gigante: 59,25 (6.5 Repubblica, Libero, Allmusicitalia / 4.5 Il Sole 24 Ore)
  17. Levante – Tiki Bom Bom: 59 (7.5 QN, AllMusicItalia / S.V. Il Tempo)
  18. Rita Pavone – Niente (resilienza 74): 57,5 (7.5 Il Tempo / 4 Repubblica, Il Sole 24 Ore)
  19. Giordana Angi – Come mia madre: 56,5 (7 QN e La Stampa / 3 Il Sole 24 Ore)
  20. Marco Masini – Il confronto:  56.25 (7- QN / 5 Il Messaggero, Il Sole 24 ore, Leggo)
  21. Alberto Urso – Il sole ad est: 54 (7 Libero / 3 Repubblica)
  22. Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango: 50,25 (6+ QN / 4 Repubblica, Il Sole 24 Ore)
  23. Enrico Nigiotti – Baciami adesso: 49,75 (7- Allmusicitalia / 3 Il Sole 24 ore, Il Messaggero)
  24. Riki – Lo sappiamo entrambi: 48 (6+ QN / 3 Il Messaggero, Il Sole 24 Ore)

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Uomini e Donne, ecco chi è la scelta di Giulio Raselli

Pomeriggio Cinque, Emanuela Tittocchia contro Fabio Testi: “è una cosa che non ho mai raccontato”