in

Sanremo Giovani 2019: ecco chi sostituirà Paolo Bonolis in giuria

Sanremo Giovani Paolo Bonolis
Sanremo Giovani Paolo Bonolis

Sanremo Giovani 2019 è alle porte e la produzione sta mettendo a punto gli ultimi dettagli per la serata finale di giovedì 19 dicembre. Dopo aver scelto definitivamente il conduttore, Amadeus, e proclamato i 10 finalisti a Italia Sì, l’attenzione si è spostata sulla giuria televisiva.

Inizialmente la cinquina doveva essere composta da tutti ex conduttori del Festival, così la scelta era ricaduta su Pippo Baudo, Antonella Clerici, Carlo Conti, Piero Chiambretti e Paolo Bonolis. TvBlog, però, ha annunciato stamane che quest’ultimo non sarà della partita.

Stando a quanto scrive il portale tv di Blogo, alla base della rinuncia del conduttore del Festival di Sanremo 2005 e 2009 ci sarebbe l’impossibilità materiale di essere presente nella città ligure a causa delle registrazioni del suo Avanti un altro.

Al posto di Paolo Bonolis la produzione ha scelto Gigi D’Alessio, già giudice di The Voice of Italy e conduttore su Rai1 del varietà 20 anni che siamo italiani.

Ricordiamo che la giuria televisiva dovrà valutare le esibizioni dei cantanti per scegliere i cinque più meritevoli. La categoria Nuove proposte, infatti, sarà composta in totale da otto cantanti. Ad oggi l’unica certa di calcare il palco dell’Ariston è Tecla Insolia, vincitrice di Sanremo Young. Sempre il 16 saranno annunciati i due rappresentanti scelti da Area Sanremo.

Sanremo Giovani scalda i motori. Siete pronti a scoprire i nuovi talenti della musica italiana?

Cosa ne pensi?

5 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tu si que vales Messoudi Brothers

Tu Si Que Vales 2019: ecco chi sono i finalisti

Ascolti TV, i risultati di sabato 7 dicembre