in

Batterio killer uccide attore di una serie Netflix

Sebastian Ferrat
Sebastian Ferrat

Sebastian Ferrat, il cattivo delle soap, è morto a soli 41 anni. L’attore messicano è venuto a mancare nelle scorse ore a causa di un’infezione scaturita da un batterio killer presente nella carne di maiale. 

A quanto pare, il divo delle serie tv, aveva cominciato a mostrare i primi sintomi di malessere nei mesi scorsi. Già ad ottobre si era recato presso i centri specializzati per ricevere le cure necessarie a curare questa brutta infezione.

Le cause di questo tragico avvenimento sarebbero riconducibili alla cattiva conservazione o scarsa cottura della carne. L’infezione ha piano piano compromesso gli organi, arrivando fino al cervello e i medici, dopo due mesi di ricovero, hanno potuto fare ben poco per salvarlo.

Le notizie riportate dalle testate sudamericane fanno emergere la riservatezza con la quale lui stesso e la famiglia hanno affrontato il dramma: “Ferrat, per decisione dei suoi familiari, che durante tutto questo tempo non hanno voluto diffondere dettagli sulle sue condizioni di salute, era isolato in ospedale e non ha più ricevuto visite da parte dei suoi amici e dei suoi conoscenti. I funerali si terranno domani 31 dicembre nella sua città natale, Mexicali, nel nord del Messico, nel golfo della California. 

Il mondo della recitazione è in lutto

Sebastian Ferrat, il cui vero nome era Roberto Gonzalez Lopez, ha recitato nelle serie di successo come La Bella y Las Bestias, ma anche de Las Buchonas, Montecristo, El Señor de los Cielos, Ruta 35, El Vato e Reina de Corazones.

Nell’ultimo anno era impegnato nel ruolo di Cara Sucia nella serie Netflix Yankee. I messaggi di dolore e di vicinanza alla famiglia sono stati scritti dai suoi colleghi ma anche di tutti i suoi sui social. Il mondo della recitazione è in lutto. 

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sanremo-2020

Svelato il cast del Festival di Sanremo 2020

zac efron

Zac Efron ha rischiato la vita, ecco le sue prime parole dopo l’incidente