in

Una storia da cantare: su Rai1 tre serate dedicate ad altrettanti cantautori

Una storia da cantare logo
Una storia da cantare logo

Una storia da cantare: dal 16 novembre Rai1 dedica tre sabati ad altrettanti cantautori che hanno fatto la storia della musica italiana. Il primo ciclo, che va in onda in diretta dall’Auditorium Rai di Napoli, prevede Fabrizio De André, Lucio Dalla e Lucio Battisti.

Il programma, condotto da Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero, è un viaggio tra parole e note, aneddoti e curiosità, filmati e testimonianze, canzoni e momenti memorabili riguardanti l’artista protagonista della serata.

Il pubblico da casa, attraverso l’hashtag #unastoriadacantare, elegge il brano più amato del’artista. La canzone vincitrice è cantata a fine puntata.

Nella prima puntata, incentrata sulla carismatica figura di Fabrizio De Andrè, sono ospiti Dori Ghezzi, Massimo Ranieri, PFM, Paola Turci, Nek, Morgan, Loredana Bertè, Lino Guanciale, The André, Elena Sofia Ricci, Anastasio, Ornella Vanoni e Willie Peyote. Inoltre, in collegamento dal Porto antico di Genova, Mauro Pagani canta e racconta un’esperienza molto particolare con Faber.

Sabato 23 novembre la serata è dedicata a Lucio Dalla, quello successivo a Lucio Battisti.

Il vicedirettore di Rai1 Claudio Fasulo, in conferenza stampa ha detto (fonte TvBlog):

Vogliamo che questo diventi un format in progress, una serie per celebrare il cantautorato italiano. Parliamo spesso di intrattenimento e dvilgazione: ci inseriamo nel filone di Angela, Bolle etc. Parliamo di biopic, una modalità narrativa che funziona già nella fiction e in questo senso diamo il nostro contributo raccontando questi rivoluzionari, geni, artisti…

Una storia da cantare è scritto da Enrico Ruggeri, Piero Galeotti, Ernesto Assante, Gino Castaldo, Matteo Catalano, Duccio Forzano e Alberto Di Risio. Dirige l’orchestra di tredici elementi Maurizio Filardo. Regia di Duccio Forzano.

Cosa ne pensi?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mara Maionchi chiede scusa ad Arisa: “non potrei mai parlare male di lei”

Alessandro Borghese Kitchen Sound

Alessandro Borghese torna con Kitchen Sound: cosa dobbiamo aspettarci?