in

Verissimo, Antonella Clerici si confessa: “mi è stata tolta la TV in maniera ingiusta”

La stagione televisiva 2019/2020 è ufficialmente cominciata e tutti i nostri programmi preferiti stanno ricominciando piano piano: tra questi Verissimo di Silvia Toffanin, che riprenderà le trasmissioni domani, sabato 14 settembre, con la sua ventiquattresima edizione.

Ospite della prima puntata, registrata oggi, anche Antonella Clerici, che, dopo aver destato scalpore su Instagram pubblicando quella che è stata considerata una frecciatina a Barbara d’Urso (qui per recuperare), è voluta tornare sull’argomento esclusione dai palinsesti Rai, ribadendo tutto il suo dispiacere:

Mi manca un po’ la tv perché mi è stata tolta in maniera ingiusta, brusca e senza motivazione. Mi manca di non poter avere della progettualità, se non per cose piccole, quando ero abituata a cose più importanti. Alla fine però ho pensato che è giusto così. Mi fermo, rifletto e magari mi vengono delle idee che quando ero presa con la frenesia della vita televisiva non mi venivano. Per cui tra poco sarò pronta per nuove e grandi avventure.

Come ricorderete, dopo la presentazione dei palinsesti televisivi dello scorso luglio Antonella era infatti rimasta senza nessun programma all’attivo (dopo la cancellazione di Sanremo Young e di Portobello) trovandosi così con un contratto regolare senza poter effettivamente lavorare:

Istintuale come sono, quando succedono queste cose io vorrei buttare tutto e andarmene. Poi però mi sono detta di non fare scelte affrettate e di pensare bene a quello che voglio fare. Quello che conta sono i progetti e adesso penso ad un progetto che sia giusto per me e andrò dove lo potrò fare.

Dove vi piacerebbe rivederla?

Fonte: TvBlog

Cosa ne pensi?

14 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

amici celebrities

Amici Celebrities, ecco quando inizia e chi saranno i giudici

Mara Venier rivela: “per Domenica In ho rifiutato tante cose belle”, e su Barbara d’Urso dice…